Martedi 6 Dicembre

Nba, Miami pareggia i conti vincendo ad Indiana. Sorteggiata la lottery…

nba-logoIl ruggito di Miami. In gara-2 della finale di Eastern Conference i detentori dell’anello vincono 87-83 in casa di Indiana, invertendo così il fattore campo e riportando la serie in parità: 1-1. Gli Heat la spuntano al termine di una partita equilibrata, dove le due squadre si alternano al comando ma nessuna riesce mai a prendere il largo: 23 punti per Wade, 22 per James, mentre i Pacers mandano in doppia cifra tutto il quintetto titolare.

Lottery – La fortuna continua ad accompagnare Cleveland. Nonostante l’1,7% di chance, i Cavs vincono per il secondo anno di fila la lottery per il draft (terza volta negli ultimi quattro anni) e si assicurano la prima scelta assoluta. Nel 2011 i Cavs selezionarono Kyrie Irving, meno azzeccata la scelta dello scorso anno ricaduta su Anthony Bennett, la cui stagione da rookie e’ stata tutt’altro che esaltante. Per il prossimo draft, in programma il 26 giugno, i candidati piu’ accreditati per essere la prima scelta assoluta sono Andrew Wiggins e Joel Embiid di Kansas e Jabari Parker di Duke. La seconda scelta e’ andata ai Milwaukee Bucks, che erano i favoriti per la lottery (25% di chance), a seguire tocchera’ ai Philadelphia 76ers e quindi Orlando Magic e Utah Jazz.