Lunedi 5 Dicembre

Caso Schumacher: ecco tutti i dettagli dell’incidente! Fondamentale la telecamera sul casco

1303111_Michael-Schumacher-michael-schumacher-30374805-1024-768_thumb_bigLe indagini relative all’incidente che ha visto coinvolto Michael Schumacher vanno avanti, aiutate dalle immagini che sono state prelevate dalla telecamera presente sul casco del tedesco. Il procuratore della Repubblica di Albertville, Patrick Quincy, ha chiarito ogni aspetto dell’incidente in una conferenza stampa dettagliatissima, eccone un estratto significativo:

“Abbiamo effettuato numerose audizioni — ha esordito Quincy —, sentendo testimoni, sciatori, responsabili degli impianti, medici, con sopralluoghi sul posto e sequestrando materiale. E abbiamo visto le immagini della telecamera”. E proprio dalle immagini della telecamera posta sul casco, è stata fatta una ricostruzione dell’incidente: “Le immagini sono chiare e confermano gli elementi che avevamo già, sappiamo quale itinerario ha seguito. C’è anche il suono. Ma dobbiamo farne una trascrizione ed esaminarlo sequenza per sequenza Schumacher scende lungo la pista fino all’intersezione tra la rossa Chamois e la blu Biche, decide di seguire la rossa, poi taglia e si trova fuori pista. Scende parallelo alla pista a una distanza tra tre e sei metri dal bordo, ma improvvisamente gli sci colpiscono una roccia che affiora dalla neve, perde l’equilibrio e nel cadere in avanti colpisce con la testa una roccia situata tre metri e mezzo più in basso. Il corpo resta nella neve a una distanza di otto metri da bordo pista”.

Scendendo nel dettagli delle cause dell’incidente, sembrano essere poco rilevanti la velocità e l’usura degli sci: “Schumacher è un ottimo sciatore, ha attraversato il bordo sinistro della pista che era delimitato dai bastoni senza ridurre la velocità: la sua è appropriata, non cerca di farla diventare eccessiva. Fa piccole curve, meglio, delle ondulazioni, per ridurla e poi urta con i due sci contro una roccia. Gli sci sono quasi nuovi e non sono stati la causa dell’incidente. Si vede che hanno grattato contro una roccia”.