Venerdi 9 Dicembre

NBA, Kobe Bryant da record supera i 30.000 punti nella lega. Bene Belinelli

Kobe Bryant entra, per l’ennesima volta, nella storia. Con i suoi 29 punti nella gara di questa notte contro gli Hornets, supera quota 30.000 punti nella NBA. Entra quindi a far parte dell’elitè del basket mondiale, infatti prima di lui erano riusciti nell’impresa soltanto altri 4 cestisti: Jabbar, Malone, Chamberlain e il grande Jordan. Ma Bryant, all’età di 34 anni, è il più giovane ad aver sorpassato tale cifra. Questo, sommato agli altri innumerevoli records, ed ai 5 titoli vinti, fa di Kobe uno dei più forti giocatori di sempre. I Lakers si concedono una giornata di festa, non solo per il record di Bryant, ma ottengono anche una bella vittoria 87-103 in trasferta a New Orleans. Per quanto riguarda gli italiani, molto bene Belinelli che sigla 23 punti nella vittoria dei suoi Bulls per 95-85 sui Cleveland Cavs, Gallinari ne mette 13 ma non riesce ad evitare la sconfitta di Denver che cede ad Atlanta per 108 a 104, molto male invece Bargnani che perde coi Raptors in trasferta a Sacramento mettendo a segno solo 8 punti in 26′.

Le altre partite della notte:

Detroit Pistons-Golden State Warriors 97-104
Boston Celtics-Minnesota Timberwolves 104-94
Indiana Pacers-Portland Trail Blazers 99-92
Charlotte Bobcats-New York Knicks 98-100
San Antonio Spurs-Milwaukee Bucks 110-99
Utah Jazz-Orlando Magic 87-81
Los Angeles Clippers-Dallas Mavericks 112-90