Martedi 6 Dicembre

Fiorentina, “Cittadella Viola” è la proposta al Comune

”La proposta della Fiorentina e’ sempre stata quella di un sistema, e non semplicemente di uno stadio: dipende da cosa vorra’ fare il sindaco Renzi”. Lo ha detto Paolo Panerai, Ceo di Class editori e membro del CdA della Fiorentina, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se sia vicino un accordo tra Comune e societa’ sul nuovo stadio. ”Se Renzi rimane a Firenze come sindaco, perche’ rimane come sindaco ancora per due anni – ha detto ancora a margine di ‘Milano Fashion Global Summit – credo che fra i vari impegni che ha assunto ci sia anche quello che riguarda non semplicemente lo stadio, ma il sistema che era stato annunciato da Diego Della Valle molti anni fa di una ‘Cittadella Viola’, per significare che non e’ semplicemente lo stadio, ma molte altre cose intorno allo stadio, che diventino anche polo di attrazione per i turisti, i cinesi in particolare, e che faccia la differenza poi sul piano dei ricavi, perche’ la Fiorentina possa pareggiare i conti o avvicinarsi alle disponibilita’ economiche che hanno le altre grandi squadre, avendo noi meno ricavi dai diritti televisivi. Il sindaco Renzi – ha concluso – ha questo impegno nei confronti della citta’, ma credo anche nei confronti di se stesso come tifoso della Fiorentina, e come sindaco per la capacita’ di attrazione che puo’ avere il sistema”.