Venerdi 9 Dicembre

Serie A, 12 squalificati. Multa alla Juve, 1 turno a Foschi per bestemmia

Il giudice sportivo, dopo le partite del 14° turno del campionato di serie A, ha squalificato per una giornata 12 giocatori, questo l’elenco: Emiliano Moretti e Marco Borriello (Genoa), Archimede Morleo e Panagiotis Kone (Bologna), Mahamadou Samassa (Chievo Verona), Alejandro Gomez e Nicolas Spolli (Catania), Antonio Balzano (Pescara), Andrea Costa (Sampdoria), Massimo Donati e Fabrizio Miccoli (Palermo), Mario Yepes (Milan).
Per quanto riguarda le società, il giudice sportivo ha inflitto 10mila euro di multa alla Juve per avere rivolto ad un calciatore  “un coro costituente espressione di discriminazione razziale”. Ammenda di 4mila euro al Milan “per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, esposto due striscioni dal tenore ingiurioso nei confronti di un dirigente della squadra avversaria”, il responsabile organizzativo del settore giovanile della Juve, Gianluca Pessotto. Multe di 3mila euro al Pescara per il lancio di petardi e al Torino per insulti all’arbitro. Infine, tra i dirigenti, Rino Foschi, direttore sportivo del Genoa, e’ stato squalificato per una giornata per avere “proferito un’espressione blasfema” al 90′ della sfida vinta dai rossoblu’ per 1-0 sul campo dell’Atalanta, come rilevato dal quarto uomo.