Lunedi 5 Dicembre

Pescara, Sebastiani: “Con la Juve possiamo giocarcela. Quintero? Ce lo teniamo stretto”

Il presidente del Pescara Daniele Sebastiani ha parlato a Sky Sport alal vigilia del match contro la Juventus. “Possiamo giocarcela. Contro l’Inter lo abbiamo fatto e almeno per un tempo meritavamo noi. Non andremo a fare la vittima, siamo consapevoli che ci dobbiamo giocare la salvezza fino all’ultima giornata. Punti deboli della Juventus? Difficile, forse dobbiamo puntare sulla mancanza di concentrazione come successo per i bianconeri a Siena, anche se alla fine i campioni possono sempre uscire. Stroppa? Ho parlato coi tifosi, gli ho detto che loro non possono indirizzare le scelte, noi abbiamo piena fiducia in Stroppa. Il posto di Conte? Si, lo abbiamo già trovato. Quintero? Tante squadre lo seguono, ma al momento nessuno ci ha contattato. Lui ha 5 anni di contratto, ce lo teniamo stretto anche se il Pescara sopravvive con questi giocatori. Vediamo, lui è forte, ha caratteristiche simili a Verratti ma è difficile fare il paragone”.