Martedi 6 Dicembre

Milan, Pato si lamenta: “Voglio giocare di più”

Pato a Bruxelles ieri sera ha segnato il suo secondo gol ma ha anche sentito andare in iperestensione la coscia sinistra (la stessa dell’ultimo infortunio, il 12° muscolare in 32 mesi) e ha mandato qualche segnale di insofferenza alla panchina nemmeno troppo implicito. ”Avevo annunciato il gol al mister, gli ho detto che sarei entrato e avrei chiuso la partita – ha spiegato Pato -. Ho preso un po’ di colpi, valutero’ al mio rientro ma non penso a nulla di grave. El Shaarawy sta facendo bene, pero’ adesso vediamo: voglio giocare, adesso viene il mio procuratore e poi vediamo”. Intanto in giornata svolgera’ una visita medica di controllo, cosi’ come Mexes, che ha rimediato un problema al ginocchio giudicato ”non grave” da Galliani dopo un primo consulto con il professor Martens.