Giovedi 8 Dicembre

Lazio, Petkovic: “Possiamo fare il colpaccio”

”Sono fiducioso che la mia squadra possa fare il colpaccio, ma se vogliamo portare via punti da Torino dobbiamo essere al 150%”. Dopo il successo nel derby con la Roma, in casa Lazio c’e’ la consapevolezza di poter battere la Juventus nel proprio stadio. Lo conferma il tecnico biancoceleste, Vladimir Petkovic: ‘‘E un po’ come un esame di laurea, la Juve e’ la squadra favorita del campionato, e non lo penso solo io. Si potra’ vedere dove siamo arrivati e cosa possiamo fare ad altissimi livelli”. ”Dobbiamo essere compatti, cinici e molto disciplinati” aggiunge il bosniaco alla vigilia del match. Domani mancheranno gli squalificati Lulic e Mauri e tra i bianconeri, Pirlo. ”Non so cosa perdono loro, noi perdiamo tanto. Pero’ non sono i singoli giocatori che fanno la differenza, ma il gruppo. La Juve e’ una squadra forte e lo ha dimostrato. L’Inter ha approfittato facendo una buonissima partita, in un momento particolare della Juve. Questa e’ la mia partita piu’ difficile, come lo era quella della settimana scorsa, e come sara’ quella della prossima. Dobbiamo avere lo stesso impegno contro tutti”, conclude il tecnico.