Domenica 4 Dicembre

Atalanta, Colantuono: “La classifica del Genoa è bugiarda”

”Non bisogna assolutamente guardare la classifica, e’ bugiarda rispetto al potenziale del Genoa. Un errore del genere ci costerebbe una brutta figura”. Alla vigilia della sfida casalinga dell’Atalanta al fanalino di coda guidato da Gigi Delneri, l’allenatore nerazzurro Stefano Colantuono mette in guardia i suoi. ”Dobbiamo essere bravi a trovare la chiave tattica per risolvere i problemi che ci porra’ l’avversario di turno, di fascia medio-alta”, prosegue. Circa le sessioni in settimana sul campo secondario al riparo da occhi indiscreti (e’ sprovvisto di tribune per il pubblico), Colantuono smentisce di aver voluto nascondere la sua squadra: ”Me l’hanno chiesto i giardinieri per evitare un utilizzo eccessivo del principale nei periodi di semina”. La preoccupazione del tecnico dei bergamaschi, al netto della squalifica di Cigarini, sono le palle inattive: ”Su questo ci sono allenamenti specifici per provare l’assetto difensivo sulle punizioni a due. Quanto a Cigarini, la sua assenza ha pesato domenica quando e’ stato espulso e siamo rimasti in dieci, ma nella partita senza di lui  siamo andati bene lo stesso”.