Domenica 4 Dicembre

Verso Juventus-Napoli, Maggio: “Siamo meglio di un anno fa”

“Rispetto alla scorsa stagione siamo sicuramente cresciuti, con la Juve ce la giocheremo”. Christian Maggio non teme i bianconeri, prossimi rivali del suo Napoli nella grande sfida che vedrà contrapposte le prime due della classe dopo la sosta per le nazionali: “Stiamo passando un bellissimo periodo anche nei risultati, a Torino sarà una partita difficile ma la affronteremo nel modo giusto. Di certo, non sarà una partita decisiva per lo scudetto; mancano ancora tantissime partite, il campionato è ancora lungo: sarà importante ma non decisiva”. L’esterno destro dei partenopei ha risposto oggi a Coverciano alle domande dei giornalisti, che nonostante il doppio e importante impegno della nazionale di Prandelli, si sono concentrati comunque sul big match della prossima giornata di Serie A. Maggio non si è sottratto, facendo anche un’analisi sulla forza del suo Napoli: “Sono arrivati giocatori ancor più di qualità, la rosa è aumentata e come dice il mister tutti sono titolari e se la possono giocare fino alla fine. La differenza rispetto all’anno scorso è che siamo più squadra”.