Venerdi 9 Dicembre

Reggina-Ascoli, gli ex

Sono due gli ex di Reggina-Ascoli, ma entrambi non scenderanno in campo al “Granillo

Il primo è Maurizio Peccarisi, che non parteciperà alla trasferta di Reggio in quanto appiedato per un turno dal giudice sportivo. Il difensore classe ’78 originario di Milazzo, è cresciuto nelle giovanili amaranto, fino all’esordio in prima squadra in un Venezia – Reggina 1-0 del campionato 1995/1996. L’anno successivo rimane in riva allo Stretto ma, a causa della giovane età e soprattutto di un grave infortunio al ginocchio, scende in campo soltanto in un’occasione. Dopo il prestito al Giulianova non torna più alla base, Ancona, Torino, Rimini, Salernitana e, per ultimo, Ascoli le tappe più importanti di una discreta carriera.

Antonio Aloisi, vice di mister Silva, da calciatore ha vestito la maglia della Reggina nell’annata 1997/1998. Sotto la guida di Colomba il difensore marchigiano colleziona 22 presenze e ben quattro reti, di cui due su calcio di rigore. Appesi al chiodo gli scarpini, Aloisi inizia la carriera di allenatore, assumendo l’incarico di tecnico degli Allievi nazionali amaranto, carica tenuta dal 2008 al 2010, per poi passare proprio all’Ascoli.

Infine una curiosità. Tra le file dell’Ascoli milita Davide Colomba. Il centrocampista classe ’88 è il figlio di Franco, ex allenatore sia della Reggina che dell’Ascoli. Dopo le giovanili nel Bologna, le prime esperienze in Lega Pro con Foggia, due anni, e Spal, l’anno scorso il passaggio al Crotone dove viene utilizzato pochissimo, quindi quest’estate l’approdo nelle Marche.