Mercoledi 7 Dicembre

Bari, proprietà copre perdite per 5,2 milioni

La proprieta’ dell’As Bari, costituita al 90 per cento dalla famiglia Matarrese e al 10 per cento dal gruppo De Bartolomeo, ha proceduto stamattina, nel corso di una riunione nella sede sociale, a coprire le perdite della Spa per 5.242.298,50 euro. Lo rende noto il club con una nota sul sito ufficiale. Nell’incontro, presieduto dall’amministratore unico Francesco Vinella, e’ stato ricomposto il collegio sindacale, organo di cui ora fanno parte Oreste Fornarelli, in qualita’ di presidente, e i due nuovi componenti, Cosimo Cafagna e Nicola Di Donna, in sostituzione dei sindaci uscenti, Emanuele Veneziani e Italo Loconsole ai quali Antonio Matarrese, a nome della proprieta’, ha rivolto parole di gratitudine e di stima per la collaborazione prestata.