Venerdi 2 Dicembre

Borriello e Toni tornano a Genova e Firenze

Si è chiuso senza il botto il calciomercato, o meglio, senza il grande nome che camb ia maglia all’ultimo minuto. A parte l’arrivo di Bendtner alla Juventus, davvero importante è risultato il colpo fatto dal Bologna, che si è assicurato Alberto Gilardino, snobbato dalle grandi squadre. Significativo il ritorno di Borriello al Genoa, ma ancor di più quello di Toni alla Fiorentina. Nessuno si aspettava che il veneto potesse tornare in viola. La Fiorentina, che ha anche preso Migliaccio dal Palermo, ha sicuramente condotto un mercato dispendioso e pieno di sforzi economici. Sfuma Peluso alla Juventus, l’Inter rinuncia al vice Milito.